Skip to content

TRADIT è la nuova banca dati per i traduttori da e verso l'italiano

14 ottobre 2021
TRADIT è la nuova banca dati dei traduttori da e verso l'italiano creata dalla "Casa delle Traduzioni", della Biblioteca Publica di Roma, e dal website "newitalianbooks", della Enciclopédia Italiana Treccani. La Casa delle Traduzioni, oltre alla biblioteca e il centro culturale, dispone di una struttura ricettiva extralberghiera senza fini di lucro, dedicata specialmente ai traduttori stranieri di autori italiani. Creata nel 2011, mette a disposizione più di 2.000 volumi tra cui dizionari, enciclopedie, saggi e manuali di traduzione per traduttori, scrittori, ricercatori e qualsiasi persona interessata al mondo della traduzione. Oltre a valorizzare il lavoro del traduttore, la struttura si propone a promuovere la letteratura italiana all’estero. Gli interessati ad iscriversi nella nuova banca dati devono fare una visita al sito della Biblioteca di Roma cliccando sul link qui sopra.